Coronavirus Covid-19: Comunità di Sant’Egidio, on line da S. Maria in Trastevere preghiera serale e messa del sabato

“Fin da quando è iniziato, più di venti anni fa, il sito di Sant’Egidio ha voluto essere una sorta di “cattedrale virtuale”, dove ci si potesse ritrovare per pregare, anche se fisicamente lontani”. Lo ricorda la Comunità di Sant’Egidio sottolineando che “oggi le limitazioni causate in alcune zone dall’epidemia di coronavirus ci rendono più prezioso e utile poterci unire nella preghiera con la Comunità”.
Per questo, “ogni sera, dal lunedì al venerdì, alle ore 20,30 il sito si collega in live streaming con la basilica di Santa Maria in Trastevere”, a Roma, “per la preghiera serale e il sabato alle 20 per la liturgia eucaristica”. Per chi non riuscisse a collegarsi in diretta, le preghiere sono disponibili anche in podcast. È anche possibile utilizzare una app gratuita scaricabile dagli store sia di Ios che di Android.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy