Coronavirus Covid-19: Telepace trasmette domenica 1° marzo le messe presiedute dal card. Bagnasco (Genova) e mons. Tanasini (Chiavari)

Per permettere ai fedeli di seguire la celebrazione della prima domenica di Quaresima da casa, domenica 1° marzo, l’emittente televisiva Telepace di Chiavari trasmetterà due messe presiedute dall’arcivescovo di Genova, card. Angelo Bagnasco, e dal vescovo di Chiavari, mons. Alberto Tanasini. In mattinata, alle 10, il card. Bagnasco celebrerà in forma privata dalla cappella del Seminario genovese. Nel pomeriggio, alle 17 la Messa sarà celebrata da mons. Tanasini. Entrambe le celebrazioni potranno essere seguite sul canale 15 e 515 di Telepace che metterà a disposizione il proprio segnale anche a Tv2000 (canale 28) su tutto il territorio nazionale e, a Genova e in Liguria, anche attraverso Telenord (canale 88). Le celebrazioni saranno inoltre trasmesse anche in streaming sul web collegandosi ai siti: www.chiesadigenova.it, www.ilcittadino.ge.it, www.teleradiopace.com. Per l’occasione, l’arcidiocesi di Genova ha anche emanato una nota nella quale si legge che, in seguito al provvedimento di sospensione delle celebrazioni deciso dai vescovi liguri, “per i fedeli c’è l’impossibilità di ottemperare al precetto festivo”. Inoltre, se da una parte, “l’ascolto e la visione della s. messa attraverso la radio, la televisione o altri mezzi di comunicazione, certamente, non soddisfano il precetto per coloro che non sono legittimamente impossibilitati”, dall’altra parte, “anche con questi mezzi, la Parola di Dio viene annunciata, la vita cristiana incoraggiata, la preghiera sostenuta, la comunione ecclesiale resa visibile”. Per questo motivo, “affinché i fedeli non assistano come muti spettatori al mistero di fede celebrato, sono invitati, ovunque si trovino, ad unire se stessi all’offerta che Cristo fa di Sé, attraverso le mani del sacerdote”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy