RnS: Sacrofano, al via domani la 44ª Conferenza nazionale animatori. Martinez (presidente), “fraternita la parola d’ordine del nuovo millennio”

È l’enciclica sociale di Papa Francesco “Fratelli tutti” – nello specifico, il motto “Nessuno si salva da solo” – a fare da sfondo alla 44ª Conferenza nazionale animatori promossa dal Rinnovamento nello Spirito Santo domani e domenica 13 dicembre. In diretta su piattaforma on line da Sacrofano (Roma), la due giorni sarà incentrata sul tema generale tratto dal verso biblico: “E voi siete tutti miei fratelli” (Mt 23, 8). Al centro dei lavori ci sarà la carità fraterna, spirituale e materiale che, come vero “patto di stabilità”, generatore di pace e di giustizia sociale, sin dalle origini, nelle sue concrete espressioni di prossimità e nelle molteplici realizzazioni, ha sempre rappresentato un cardine fondamentale nelle proiezioni pastorali e comunitarie del RnS.
La Conferenza, a cui parteciperanno circa 10mila iscritti, si snoderà attraverso 4 sessioni (al mattino ore 10-12; al pomeriggio ore 15.30-17.30), strutturate sul medesimo format e focalizzate intorno a due indirizzi: la consolazione (sabato); la compassione (domenica). Ciascuna sessione sarà scandita da 4 tempi: preghiera comunitaria carismatica; relazione sul tema; testimonianze dalle realtà locali di esperienza già avviate sul tema specifico; presentazione di alcuni degli “impegni di carità fraterna” secondo la duplice direzione spirituale e materiale. La sessione del mattino vedrà l’accento sulla “carità spirituale”, mentre quella del pomeriggio sarà imperniata sulla “carità materiale”. Le relazioni saranno a cura di don Giulio Maspero, del card. Enrico Feroci, di Rosanna Virgili e di Salvatore Martinez.
Nello spazio riservato alle testimonianze, per ciascuna delle quattro sessioni, interverranno il card Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Cei, mons. Santo Marcianò, ordinario militare per l’Italia, mons. Calogero Peri, vescovo di Caltagirone, mons. Francesco Beschi, vescovo di Bergamo, don Francesco Soddu, direttore di Caritas Italiana, l’economista Luigino Bruni, Gianfranco Cattai, presidente di Focsiv e coordinatore di Retinopera, l’economista Leonardo Becchetti.
“C’e un invito di Gesù a cui vogliamo corrispondere con gioia: riconoscerci fratelli. È il grande sogno di Dio, una umanità riconciliata nell’amore; e il grande impegno di Papa Francesco: una Chiesa a servizio dell’umanità. Se la solidarietà ha contraddistinto il Novecento, la fraternita è la parola d’ordine del nuovo millennio e, attraverso l’ultima enciclica, Papa Francesco vuole ricordarci quanto urga la carità, così come l’amore nei nostri cuori. È proprio questa la questa la sfida che il RnS lancia a se stesso attraverso la 44ª Conferenza nazionale animatori: moltiplicare la fraternita rigenerandola dentro processi di solidarietà, di comunione con chi e nella prova e di carità spirituale e materiale verso tutti”, spiega Salvatore Martinez, presidente di RnS, alla vigilia dell’evento.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy