Diocesi: Bolzano-Bressanone, c’è tempo fino al 19 marzo per inoltrare candidature per il Premio “Vescovo Joseph Gargitter”

Fino al 19 marzo sarà possibile inoltrare le proposte di candidatura per il Premio intitolato al vescovo Joseph Gargitter, istituito dalla Consulta diocesana delle aggregazioni laicali della diocesi di Bolzano-Bressanone e dal Katholisches Forum per onorare l’impegno per la pace, la giustizia sociale e la salvaguardia del creato in Alto Adige.
Il Premio “Vescovo Joseph Gargitter” ha una dotazione di 5.000 euro e viene conferito ogni tre anni. Nel 2022 sarà assegnato per la nona volta con una cerimonia prevista a metà maggio. Le associazioni cattoliche riunite nella Consulta delle aggregazioni laicali e nel Katholische Forum, ma anche privati cittadini, sono invitati a far pervenire proposte di candidature per premiare personalità, organizzazioni o istituzioni particolarmente impegnate nel favorire la pace, la giustizia sociale e la custodia del creato in Alto Adige.
Le proposte vanno indirizzate alla giuria del Premio “Vescovo Joseph Gargitter” entro il 19 marzo 2022 con invio in plico postale (Ufficio pastorale, piazza Duomo 2, 39100 Bolzano) o via mail a seelsorge.pastorale@bz-bx.net e dovranno contenere una breve illustrazione dell’attività e dei meriti della persona o dell’istituzione proposta nonché i motivi che giustifichino il conferimento del premio. Poi la giuria procederà alla scelta. Nel 2019 il Premio “Vescovo Gargitter” era stato assegnato al progetto del giornale di strada “Zebra”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy