Terremoto in Croazia: Sisak, spettacoli di marionette per aiutare i bambini delle zone colpite

Terremoto in Croazia

Spettacoli di marionette per i bambini delle zone colpite dal sisma del 29 dicembre scorso. L’iniziativa è del Teatro Budilica di Zagabria che ieri ha portato i suoi personaggi nell’asilo diocesano di Sisak e nei villaggi vicini. Lo spettacolo rientra in un programma educativo e umanitario rivolto ai terremotati più piccoli. Grazie all’interazione con le marionette i bambini hanno eseguito movimenti guidati volti a eliminare lo stress accumulato ed esprimere così le loro emozioni in questo particolare momento della loro vita.

Al termine dello spettacolo i bambini hanno ricevuto una sorpresa in regalo. Sempre ieri, nel centro di raccolta di Sisak, sono arrivati aiuti dalla diocesi ungherese di Sambotel. Si tratta di materiali da costruzione, cibo, prodotti per l’igiene e giocattoli per bambini. I giocattoli sono stati raccolti dai bambini ungheresi grazie alla campagna “Scuola per la scuola”. Per l’occasione i responsabili ungheresi hanno anche preso l’impegno di aiutare la diocesi di Sisak ad acquistare altri due moduli abitativi per i terremotati. Due sono stati già consegnati 15 giorni fa a famiglie di Petrinja, epicentro del sisma.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy