Coronavirus Covid-19: Lecce, la Caritas offre tablet e connessione per la Dad e una App per l’emergenza alimentare

Volendo rispondere alle nuove criticità causate dalla pandemia di coronavirus Covid-19, la Caritas di Lecce si è messa in moto per cercare di aiutare le famiglie più bisognose sia nella didattica a distanza, per i ragazzi che frequentano le scuole, sia per quanto riguarda l’emergenza alimentare. Grazie alle offerte raccolte durante la Quaresima, verranno forniti tablet ed una connessione buona alla rete internet, in modo da permettere ai ragazzi di poter partecipare al meglio alla didattica a distanza. Inoltre la Caritas diocesana ha deciso di aderire a “Tucum” (www.tucum.it), una app ideata da un giovane laureato originario di Monopoli, che prende spunto dalla tradizione napoletana del “caffè sospeso”. In questo modo le elemosine raccolte serviranno per aiutare alcune famiglie individuate dal Centro ascolto diocesano.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy