Reddito di cittadinanza: Conte, “più che rivederlo dobbiamo continuare a implementarlo”

Il Reddito di cittadinanza “più che rivederlo noi dobbiamo continuare a implementarlo. Perché si possa avere un giudizio complessivo dobbiamo completare una riforma che appariva da subito complessa”. Lo ha affermato poco fa il presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, parlando ai giornalisti a Sofia dove ha incontrato il primo ministro della Repubblica di Bulgaria, Boyko Borissov.
Per il premier la misura va “valutata sul piano dell’effettività dell’implementazione complessiva. Quella riforma va completata con l’altro polo, quello della formazione, riqualificazione professionale e occupazione. Per fare questo in Italia, con il sistema che abbiamo, occorre del tempo. Quando riusciremo a rafforzare anche questo pilastro del Reddito di cittadinanza torneremo a discuterne”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy