Cultura: Subiaco, al via nel Protocenobio di santa Scolastica la seconda edizione di “Pauca et Rationabilia”

Prenderà il via, giovedì 15 settembre (fino al 18), nell’abbazia benedettina di santa Scolastica a Subiaco (Roma), la seconda edizione di “Pauca et Rationabilia”, evento culturale promosso da dom Mauro Meacci, Abate Ordinario di Subiaco e Conservatore del Monumento nazionale di Santa Scolastica, dal Direttore della biblioteca di Santa Scolastica, dom Fabrizio Messina Cicchetti, da Marco Angelini, Presidente della Fondazione Giovanni Pierluigi da Palestrina, in collaborazione con i monaci che lavorano in Biblioteca nei settori “Fondo Antico”, “Fondo Moderno” e “Periodici”, dom Romano di Cosmo, dom Mariano Grosso e dom Gregorio D’Addario.

Abbazia di Santa Scolastica. Protocenobio benedettino a Subiaco (Foto Sir)

Oltre al tradizionale ciclo di conferenze tematiche, interventi musicali/canori e letture scelte, il programma prevede anche due workshop: “La voce dei manoscritti – interpretare il canto gregoriano” che vuole offrire ai partecipanti, cantori, direttori o anche semplici appassionati, una panoramica esaustiva delle conoscenze necessarie per un approccio consapevole alla conoscenza, all’esecuzione e – per i direttori di coro – alla direzione del Canto Gregoriano, fornendo gli strumenti di base per orientarsi nella bibliografia, per analizzare le composizioni del repertorio e per interpretare le indicazioni dei manoscritti. Il workshop sarà diretto dal M° Alessandro De Lillo. Il secondo workshop ha per tema “Chelidonia da raccontare – basi di storytelling e regia” e fornirà basi di storytelling e regia per il cinema e realizzazione di un breve cortometraggio su Santa Chelidonia. Verranno illustrate le nozioni basilari di storytelling per immagini al fine di realizzare con consapevolezza un prodotto filmico che valorizzi il percorso di Chelidonia a partire dalla sua storia narrata in antichi manoscritti della Biblioteca di santa Scolastica. Il workshop sarà diretto da Daniele Veroli. Gli enti patrocinanti di questa seconda edizione sono, il Comune di Subiaco, il Pontificio Consiglio della Cultura, la Veneranda Biblioteca Ambrosiana, l’Università degli Studi di Firenze (Dipartimento di formazione, lingue, intercultura, letterature e psicologia), l’Università Ca’ Foscari di Venezia (Dipartimento di Studi Umanistici), l’Università di Trento (Dipartimento di Lettere e Filosofia), l’Università degli Studi di Roma Torvergata (Dipartimento di Studi letterari, filosofici e di storia dell’arte), l’Officina di Studi Medievali (Palermo) e l’Istituto di Studi Patristici e Tardoantichi “J. H. Newman” (Pontificia Facoltà Teologica di Sicilia). L’evento, oltre che in presenza, potrà essere seguito in diretta sul Canale Youtube della Biblioteca:  https://youtube.com/channel/UCqImXQaGo2XxHbGWZQT98Ng e Radio Avvenire https://nrf1.newradio.it:8080/public/10192

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy