Disabilità: Fondazione Ariel, training online per aiutare i bamini ad affrontare lo stress quotidiano

Nuova edizione per il corso di “Training autogeno” ideato dalla Fondazione Ariel e dedicato alle famiglie con bambini con disabilità. Un appuntamento settimanale, gratuito e online, che accompagnerà i genitori a ritrovare l’equilibrio per affrontare le fatiche quotidiane, rese ancora più complesse dalla permanenza in casa per la pandemia. Tutti i giovedì, a partire dall’incontro introduttivo del prossimo 21 gennaio, i 10 incontri fino al 1° aprile – dalle 18.30 alle 19 – sono dedicati a superare lo stress e i pensieri negativi grazie all’accompagnamento di Silvia Punzi, psicologa e psicoterapeuta che da tempo collabora con Ariel per fornire supporto alle famiglie più in difficoltà.
L’obiettivo del percorso è quello di permettere di raggiungere uno stato di distensione fisiologica e calma interiore ai piccoli grazie alla tecnica di rilassamento del Training autogeno, che mette in gioco i sistemi coinvolti negli stati di ansia e di tensione (muscolare, vascolare, cardiaco, respiratorio, addominale e cefalico), generando quel benessere psicofisico prezioso per la prevenzione del disagio e della malattia. Per iscriversi all’incontro di presentazione del percorso di Training autogeno del 21 gennaio alle 18.30, è necessario compilare il form sul sito www.fondazioneariel.it.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy