Diocesi: Alessandria, morto don Gianni Merlano. Già rettore del seminario, avrebbe compiuto 89 anni ad agosto

È morto questa mattina, a 88 anni, mons. Innocenzo Giovanni Merlano, canonico penitenziere del Capitolo della Cattedrale di Alessandria. Ne dà notizia la diocesi di Fermo in una nota. “Mons. Guido Gallese, vescovo di Alessandria, il presbiterio, il seminario e la comunità diaconale, ricordandone con gratitudine i 65 anni di ministero sacerdotale, svolto in Alessandria, Valenza, Betania e come rettore del seminario, partecipano al dolore della famiglia – si legge – e lo affidano a Cristo buon pastore e alla Beata Vergine Maria della Salve”.
Nato il 20 agosto 1931, venne consacrato sacerdote il 29 giugno 1955. Diversi gli incarichi ricoperti nella Chiesa alessandrina. Dopo un anno come vice parroco a Sant’Alessandro, fu per oltre un decennio rettore del seminario, poi parroco a San Lorenzo dal 1979. Nel 1981 tornò alla direzione del seminario vescovile per poi dirigere anche Casa Betania. Canonico della cattedrale dal 1981 al 1991, tra il 1990 e il 2015 guidò le parrocchie Nostra Signora della Pietà di Valenza, Madonna del Suffragio di Alessandria e Santa Maria Maggiore (duomo) di Valenza.
I funerali, presieduti da mons. Gallese verranno celebrati martedì 7 luglio alle 10 nella cattedrale di Alessandria. La veglia di preghiera sarà trasmessa lunedì 6 luglio alle 21 tramite Radio Voce Spazio e in streaming sui canali social della diocesi.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy