Coronavirus Covid-19: Firenze, donazione della comunità bengalese alla sanità fiorentina

Un gesto di amore per la città che li ha accolti e che sta affrontando l’emergenza sanitaria. Così la comunità del Bangladesh ha donato oggi alla sanità fiorentina un assegno di 5mila euro raccolti attraverso i contributi volontari delle persone che vivono e lavorano in città. All’ospedale di Santa Maria Nuova, la console onoraria Giorgia Granata ha così consegnato la cifra all’assessore del Comune di Firenze, Andrea Vannucci, e alla Fondazione Santa Maria Nuova Onlus che sta gestendo gli acquisti di strumentazioni e dispositivi di protezione per le strutture dell’azienda Usl Toscana Centro utilizzando i fondi raccolti per l’emergenza Covid-19. “Ringraziamo la comunità bengalese per questo gesto che gli fa onore – commenta il presidente della Fondazione Santa Maria Nuova Onlus, Giancarlo Landini -; il loro contributo per affrontare l’emergenza sanitaria è un abbraccio alla città e un segno di rispetto verso il lavoro degli operatori sanitari che operano instancabilmente per salvare vite. Siamo orgogliosi di essere stati coinvolti in questa bellissima catena di solidarietà”.
“È un bel gesto di solidarietà e riconoscenza – ha detto l’assessore alla Sanità del Comune, Andrea Vannucci – che la comunità del Bangladesh fa nei confronti della nostra città e della sanità fiorentina, che sta facendo un lavoro eccellente. Firenze è orgogliosa di questa donazione alla Fondazione Santa Maria Nuova Onlus, impegnata fin da subito con varie iniziative di raccolta fondi per gestire al meglio l’emergenza sanitaria da Covid-19”. “La solidarietà e la generosità non hanno limiti né confini – commenta la console Giorgia Granata -. Questo gesto nasce dal cuore della comunità bengalese, per ringraziare la sanità fiorentina che c’è sempre stata per loro. Hanno voluto dare un segnale di vicinanza e gratitudine in questo momento di difficoltà. Personalmente sono onorata di rappresentare la comunità del Bangladesh in Toscana e Umbria”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy