Papa Francesco: udienza, “sto molto meglio, ma fatico se parlo troppo”

foto SIR/Marco Calvarese

Anche oggi, come durante l’udienza di mercoledì scorso, il Papa si è fatto aiutare da mons. Filippo Ciampanelli, della Segreteria di Stato, per leggere il testo preparato per la catechesi di oggi in Aula Paolo VI, dove Francesco è entrato camminando, con l’aiuto del suo bastone. “Benvenuti tutti”, l’esordio di Papa Francesco a braccio: “Anche oggi ho chiesto aiuto a mons. Ciampanelli per leggere, perché ancora fatico. Sto molto meglio, ma fatico se parlo troppo. Per questo sarà lui a dire la cosa”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori