Infanzia: Forum Famiglie Puglia alla Regione, “la costante diminuzione della natalità regionale ci preoccupa”

“La Giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza può essere una occasione per fare il punto sull’attuazione e l’efficacia delle misure del Piano regionale di politiche Familiari fin qui attuate, ma anche per impostare il nuovo piano regionale a partire dai bisogni e dalle criticità innescate da questo periodo di crisi economica”. Lo scrive il presidente del Forum delle associazioni familiari di Puglia, Maria Lodovica Carli, in occasione della Giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza inviata, questa mattina, alla Giunta e al Consiglio regionale una lettera aperta per sollecitare e sensibilizzare l’azione politica della nostra classe dirigente a favore del benessere delle famiglie e dei bambini. Il Forum ha ricordato nel testo inviato alla Regione la grave condizione di invecchiamento della popolazione in cui si trova la Puglia e le conseguenze che questa porta sulla produzione economica del territorio: “Assistiamo invece ad una costante diminuzione della natalità regionale le cui conseguenze diventano preoccupanti per il nostro territorio anche dal punto di vista del futuro Pil producibile: ogni vita che non nasce infatti si trasforma nella riduzione della popolazione attiva e di conseguenza in un mancato investimento nei settori del Welfare, Sanità ed Istruzione”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy