Diocesi: Bolzano-Bressanone, martedì 29 giugno mons. Muser ordina un nuovo sacerdote

Martedì 29 giugno, nella solennità dei santi Pietro e Paolo, il diacono altoatesino Markus Mur dell’Ordine teutonico sarà ordinato sacerdote dal vescovo di Bolzano-Bressanone, mons. Ivo Muser, nella chiesa di Santa Croce a Lana. La celebrazione avrà inizio alle ore 14.30. L’ordinazione sacerdotale di padre Markus Mur, prevista nel 2020, era stata rinviata a causa della pandemia.
Markus Mur, 41 anni, è originario di Longomoso sul Renon e ha tra l’altro lavorato per 11 anni come contabile in banca prima di rispondere alla vocazione sacerdotale. Nel 2012 ha iniziato gli studi di teologia a Bressanone e Vienna ed è entrato nell’Ordine teutonico. Negli ultimi due anni Markus Mur ha svolto il servizio di diacono a San Leonardo in Passiria. Il neo sacerdote presiederà la sua prima messa il 4 luglio nel paese natale Longomoso.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy