Formazione: Pftim sezione San Luigi, sabato si presenta on line il diploma di Arte e Teologia

Titolo unico in Italia, il diploma di Arte e Teologia, conferito dalla Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia meridionale (Pftim) sezione San Luigi – con il nulla osta della Congregazione per l’educazione cattolica – al termine del percorso di studi presso la Scuola di alta formazione di arte e teologia, sarà presentato dal direttore della Scuola, padre Jean-Paul Hernandez, e dalla condirettrice, Giuliana Albano, durante il webinar “OpenArt, una Scuola a Posillipo. Presentazione del diploma di Arte e Teologia,” in diretta streaming sul profilo Facebook, il 17 aprile, alle 16.30.
“Si tratta di un momento pensato per essere un vero e proprio ‘open day’ dedicato alla Scuola – spiega il direttore Hernandez -. Avremmo voluto accogliere, in presenza, insieme agli allievi, quanti siano interessati a sapere di più sulla nostra realtà accademica: la pandemia non ce lo permette. Ma non ci ferma, metteremo uguale passione e impegno nell’accoglienza anche durante il webinar. La proposta formativa della Scuola è un fondamentale contributo per alimentare voci che sappiano riaccendere orizzonti di bellezza e di speranza necessari per disegnare un futuro diverso per l’umanità. Il Covid-19 ha fatto emergere con forza la necessità di un modo nuovo di vivere la dimensione relazionale: con l’altro, con la natura, con Dio. Perché questo cambiamento sia autentico non si può prescindere dalle prospettive offerte dall’arte, di ieri e di oggi”.
Il diploma di Arte e Teologia – fino allo scorso settembre rilasciato solo dall’Istituto superiore di teologia delle arti di Parigi – rende la Scuola unica nel panorama della formazione specialistica italiana. Con sede a Posillipo, l’istituzione accademica promuove – dal 2006 – la conoscenza della dimensione estetica della teologia e della dimensione teologica dell’arte: corsi teoretici e attività pratiche e integrative articolano le tappe dell’annuale percorso formativo arricchito da visite guidate, tavole rotonde, viaggi di istruzione, convegni ma anche corsi compatti e summer school – accreditati dal Miur – in collaborazione con istituzioni accademiche italiane e straniere.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy