Vescovi Abruzzo-Molise: Ceam, il card. Petrocchi è il nuovo presidente

Questa mattina, presso il Pontificio Seminario regionale “San Pio X” di Chieti, si è riunita la Conferenza episcopale abruzzese-molisana (Ceam). I presuli, durante la riunione, hanno rinnovato il vertice della Conferenza episcopale regionale per il quinquennio 2021-2026 nominando come presidente il card. Giuseppe Petrocchi, arcivescovo metropolita di L’Aquila.
Il card. Petrocchi succede dunque a mons. Bruno Forte, arcivescovo metropolita di Chieti-Vasto, che ha concluso il suo mandato. Nella stessa riunione, mons. Giancarlo Bregantini, arcivescovo metropolita di Campobasso-Bojano, è stato eletto vicepresidente e mons. Claudio Palumbo, vescovo di Trivento, segretario della Ceam.
“I presuli della Conferenza episcopale regionale – si legge in una nota, ringraziano mons. Forte per il generoso impegno profuso alla guida della Ceam e porgono al neo presidente, card. Petrocchi, i migliori auguri di buon lavoro”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Balcani

Informativa sulla Privacy