Carta di Leuca: Spadafora (min. Politiche giovanili), “momento importante di condivisione e conoscenza reciproca”. L’esempio di don Tonino Bello

“L’incontro e il confronto tra i giovani per il cammino della Carta di Leuca è un momento importante di condivisione e conoscenza reciproca”. Così il ministro per le Politiche giovanili e lo sport, Vincenzo Spadafora, nella dichiarazione inviata agli organizzatori della Carta di Leuca. Il ministro interverrà la mattina del 13 agosto, durante una videoconferenza trasmessa online. “Il Mediterraneo è un mare che bagna Paesi diversi, mischiandone nei secoli culture, tradizioni, suoni, sapori. Valorizzando le differenze con curiosità e rispetto possiamo disegnare un futuro migliore e, con i valori e l’esempio di don Tonino Bello come bussola, tracciare una strada comune”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy