Coronavirus Covid-19: Pinerolo, Pastorale del lavoro e Mcl Torino insieme per “mappare crisi” e “quantificare danno”

“Viviamo due emergenze: quella sanitaria e quella economica. L’una e l’altra colpiscono il nostro territorio come l’Italia intera. Per cogliere appieno la seconda, su iniziativa del presidente provinciale Davide Actis Giorgetto, Mcl Torino ha lanciato #Quantificailtuodanno. Un’iniziativa che vuole raccogliere, sfruttando le potenzialità del web, il più possibile dati reali sulle conseguenze economiche di questa crisi e costruire percorsi per dare”. Lo riferisce, in un comunicato, l’Ufficio della Pastorale sociale e del lavoro della diocesi di Pinerolo che, seguendo la strada tracciata con la lettera pastorale e sentito il vescovo mons. Derio Olivero, ha deciso di veicolarla sul territorio. Di qui l’importanza, prosegue il comunicato, “prima di impegnarci ciascuno secondo le proprio responsabilità in ‘idee ricostruttive’, di mappare con la maggior precisione e partecipazione dal basso i contraccolpi e i bisogni”. L’Upsl non è nuovo a collaborazioni con Mcl, il cui presidente regionale Marco Margrita è componente dell’Ufficio stesso. Una sinergia che da oltre mezzo secolo lavora per testimoniare una presenza organizzata del Vangelo nel mondo del lavoro. Obiettivo sollecitare “la diffusione e la compilazione della piattaforma online da parte di imprese e non solo per mappare il grado di crisi determinato dal momento che stiamo vivendo. Uno strumento da cui estrapolare i dati del nostro territori per analizzarli, approfondirli e costruire possibili proposte”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy