Coronavirus Covid-19: Casellati, “garantire esigenze educative ed assistenziali a persone autistiche. Nessuna famiglia va lasciata sola”

(Foto: Senato della Repubblica)

“In una fase di grave emergenza causata da un’epidemia che sta provocando vittime, sofferenze e disagi, è più che mai doveroso richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica e lo sforzo delle autorità sanitarie sulla necessità di garantire nelle loro fondamentali esigenze educative ed assistenziali, le persone affette da disturbi dello spettro autistico. Nessuna famiglia, a maggior ragione in un periodo drammatico come questo, va lasciata sola di fronte a una patologia che investe l’intero tessuto delle relazioni sociali e richiede pertanto una risposta collettiva, importante e coordinata”. Lo ha dichiarato il presidente del Senato della Repubblica, Maria Elisabetta Alberti Casellati, in occasione della Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo istituita dalle Nazioni Unite nel 2007.
“Quest’anno – sottolinea la seconda carica dello Stato – la facciata di Palazzo Madama non si accenderà di blu, per dare continuità all’illuminazione tricolore quale atto simbolico di unità nazionale nella difficile situazione sanitaria legata al Coronavirus”. “Ma i colori della nostra bandiera – ha concluso Casellati – oggi stringono in un abbraccio ideale tutti coloro che nel nostro Paese lottano ogni giorno contro i disturbi del neurosviluppo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy