Coronavirus Covid-19: mons. Fumagalli (Viterbo) ai giovani, sabato celebrazione Gmg su pagina Facebook diocesana

“In questi giorni di quarantena, che segnano in maniera forte il nostro cammino quaresimale verso la Pasqua, il mio pensiero va a voi ‘perché siete forti’. Voglio dirvi ‘grazie’ a nome mio personale e di tutta la Chiesa di Viterbo. Grazie perché anche in questa situazione difficile state dando prova di essere un esempio per tutti noi adulti: grazie per la serietà con la quale vivete le restrizioni imposte; grazie per la generosità che manifestate nel mettervi a servizio delle persone sole e bisognose; grazie per la speranza che cogliamo nei vostri volti nel ricordarci che ‘tutto andrà bene’”. Così mons. Lino Fumagalli, vescovo di Viterbo, nel messaggio rivolto ai giovani in vista della Gmg che si svolgerà sabato 4 aprile, vigilia delle Domenica delle Palme, anche in diocesi. Dal presule l’invito a “mantenere attiva la ‘connessione con il Signore” organizzando i tempi della giornata per riservare “qualche minuto ogni giorno a Dio attraverso la riflessione e la preghiera”. Di qui l’invito a “partecipare dalle  vostre case alla xxxv Giornata mondiale della gioventù” che ha come tema “Giovane, dico a te, alzati!”. Appuntamento sabato 4 aprile alle ore 21 sulla pagina facebook viterbo giovani che trasmetterà la celebrazione in diretta dalla cappella del Seminario, conclude mons. Fumagalli allegando alla lettera il messaggio di Papa Francesco per la Gmg insieme al quarto capitolo dell’esortazione apostolica “Christus vivit”: “questi testi – conclude – possono aiutarvi a vivere in maniera più intensa i vostri momenti di preghiera”

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy