Coronavirus Covid-19: Bellomo (Aris Lazio), “60 posti letto per anziani e disabili messi a disposizione della Regione”

Sessanta posti letto riservati a disabili ed anziani affetti dalla Covid-19 sono stati messi a disposizione del Ssn nella Regione Lazio dal centro Italian Hospital Group Guidonia, convenzionato con l’Aris. “La nostra disponibilità – ha spiegato Michele Bellomo, direttore generale della Provincia romana dei Camilliani e presidente della sede regionale Aris Lazio – risponde alle emergenze di questi giorni che hanno spesso riguardato proprio anziani e disabili colpiti dall’infezione. Con i letti mettiamo a disposizione la nostra professionalità specificatamente indirizzata alle persone più fragili”. I 60 posti letto sono stati resi disponibili con il trasferimento presso la Rsa Villa Sacra Famiglia dei quaranta pazienti con patologie neurocognitive e motorie ricoverate nella struttura. I letti Covid-19 occupano un intero padiglione dell’Istituto di Guidonia Montecelio, località nei pressi di Roma, isolato dal complesso principale, con ingresso riservato. La disponibilità è stata già comunicata alle Asl territorialmente competenti.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy