Coronavirus Covid-19: Burkina Faso, positivo il card. Philippe Ouédraogo

Il card. Philippe Ouédraogo (Foto SIR)

Il card. Philippe Ouédraogo, arcivescovo di Ouagadougou (Burkina Faso), è risultato positivo al Coronavirus. Lo annuncia una nota dell’arcidiocesi. “Il porporato è stato trasferito nella vecchia clinica Les Genêts”, informa il testo firmato dal vicario generale, padre Alfred Ouédraogo. Il cardinale “chiede di trasmettere queste informazioni al popolo di Dio rassicurandolo”, prosegue la dichiarazione che invita i parroci e i capi delle istituzioni della Chiesa cattolica e tutto il Burkinabè anche a “rimanere uniti nel preghiera per lui e per tutti gli altri malati, nonché per tutti coloro che si prendono cura di loro”. Il cardinale del Burkina Faso è il secondo porporato del Collegio cardinalizio a risultare positivo al Coronavirus, dopo il vicario del Papa per la diocesi di Roma, il card. Angelo De Donatis.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy