Coronavirus Covid-19: Cerreto Sannita, raccolta fondi per l’azienda ospedaliera “San Pio”

“Vogliamo assumere con urgenza un impegno concreto verso l’azienda ospedaliera ‘San Pio’ di Benevento, lanciando come diocesi una raccolta fondi mirata all’acquisto di attrezzature e dispositivi di protezione individuale che possano essere di supporto alla gravosa necessità attuale e che consentano ai medici, agli infermieri e agli operatori tutti di svolgere in efficienza e sicurezza il proprio delicato compito”. Lo scrive il vescovo di Cerreto Sannita-Telese-Sant’Agata de Goti, mons. Domenico Battaglia, in un messaggio ai parroci e a tutte le famiglie delle comunità parrocchiali, ai sindaci, alle associazioni e ai movimenti, alle imprese, ai lavoratori e ai cittadini tutti, in questo tempo di emergenza sanitaria per il Coronavirus. “Sentiamo – aggiunge il vescovo – ancora più forte e necessaria la responsabilità di essere vicini agli operatori sanitari e al personale medico ed infermieristico tutto, che ringraziamo di cuore per la dedizione e la passione profuse nella cura delle persone colpite dal coronavirus”. Mons. Battaglia invita ciascuno, “secondo le sue possibilità”, a “fare la sua parte unitamente a quanto la nostra Chiesa diocesana sta già facendo (anche in termini economici) a sostegno di chi sta facendo più fatica in questo momento particolare”. “È un gesto di solidarietà dove conta non il molto di pochi, ma il poco di molti: gesti concreti di solidarietà che alimentano la speranza e autorizzano l’attesa di tempi migliori”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy