“A Sua Immagine”: preghiera ai tempi del Coronavirus, impegno contro le mafie e Vangelo nella meditazione dal card. Zuppi

Si parlerà della preghiera nei giorni difficili del Coronavirus, ma non solo. “A Sua Immagine” su Rai Uno non si ferma per l’emergenza, ma rinnova il suo appuntamento di sabato e domenica, 21 e 22 marzo, per portare nelle case degli italiani un momento di testimonianza e conforto. Tra i temi nelle due puntate anche la lotta alle mafie e il commento del Vangelo della domenica con il card. Matteo Maria Zuppi, che ricorda l’impegno sociale di don Oreste Benzi. “A Sua Immagine” è un programma Rai realizzato da oltre vent’anni insieme alla Conferenza episcopale italiana; firmano la trasmissione Laura Misiti e Gianni Epifani, alla conduzione c’è Lorena Bianchetti.
Nel dettaglio. Sabato 21 marzo alle 15.55 su Rai Uno, nello studio di “A Sua Immagine” Lorena Bianchetti incontra Maddalena e Leonarda Martimucci, sorelle di Domenico, stroncato nel 2015 da un attentato mafioso in Puglia, ad Altamura. Il 21 marzo ricorre infatti la Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, su iniziativa dell’associazione Libera fondata da don Luigi Ciotti.
Alle 16.15 “Le ragioni della Speranza”, spazio di “A Sua Immagine” dedicato al commento del Vangelo della domenica: ultimo appuntamento con il card. Matteo Maria Zuppi, arcivescovo di Bologna, che in questa occasione ricorda l’impegno pastorale e sociale di don Oreste Benzi visitando il Villaggio di Oreste, una delle ultime realtà nate nella grande famiglia della Comunità Papa Giovanni XXIII.
“La preghiera ai tempi del coronavirus” è lo speciale che “A Sua Immagine” dedica all’emergenza in corso, domenica 22 marzo alle ore 10.30 su Rai Uno. Tanti i collegamenti e le testimonianze dal territorio, a partire dalla Lombardia e da Bergamo. In dialogo con Lorena Bianchetti ci sono poi fra Piergiacomo della cappellania dell’ospedale Giovanni XXIII, il teologo Brunetto Salvarani, la biblista Marinella Perroni, il card. Matteo Maria Zuppi.
Alle 10.55 linea alla santa messa, in diretta su Rai Uno: la celebrazione eucaristica questa settimana viene trasmessa sempre dalla Cappella “Gesù Buon Pastore” della Conferenza episcopale italiana, a Roma, per la regia televisiva di Simone Chiappetta e il commento di Simona De Santis. Chiude infine l’appuntamento domenicale con “A Sua Immagine” il consueto ascolto e commento dell’Angelus di Papa Francesco alle 12, recitato eccezionalmente dalla Sala della Biblioteca del Palazzo Apostolico in Vaticano.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy