Economia: Bologna, domani un evento sulla cooperazione come “argine delle disuguaglianze”

Lanciare una riflessione pubblica e condivisa sugli elementi di valore della cooperazione come promotore di giustizia sociale e sulle proposte volte a creare condizioni abilitanti per lo sviluppo e il rafforzamento di questa tipologia di impresa: questo l’obiettivo dell’evento organizzato dal Forum Disuguaglianze e Diversità e Fondazione Unipolis, in collaborazione con Coopfond domani, martedì 5 luglio, a Bologna, nell’Auditorium Biagi presso la Biblioteca Salaborsa.
A partire dal documento, elaborato nell’ambito un gruppo di lavoro interno al Forum Disuguaglianze e Diversità e frutto di un percorso di interlocuzione con diversi rappresentanti del mondo cooperativo, si legge in una nota, “si intende dare spazio ad una discussione propositiva, aperta e appassionata per costruire insieme una riflessione sul modello cooperativo che aiuti, internamente al movimento, a riconoscersi come attori chiave nella lotta alle disuguaglianze e a valorizzarsi all’esterno favorendo con un dialogo critico e costruttivo”.
Interverranno Maria Luisa Parmigiani (Fondazione Unipolis); Francesco Vella (Università di Bologna); Lorenzo Sacconi (Università degli studi di Milano); Raffaella Palladino (Cooperativa sociale Eva); Simone Gamberini (Coopfond); Riccardo De Facci (Cnca). Seguiranno interventi di cooperatori e stakeholder. Conclude Fabrizio Barca, co-coordinatore del Forum Disuguaglianze e Diversità.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy