Don Pietro Sigurani: Ercoli (Fonte di Ismaele), “con la sua testimonianza ha saputo risvegliare le coscienze sopite di tanti romani”

“È stato un uomo, un sacerdote, che ha saputo trasformare i luoghi che gli sono stati affidati in esperienze reali e concrete di accoglienza e di servizio che hanno rivitalizzato la comunità cristiana”. È quanto dichiara Lucia Ercoli, presidente dell’associazione Fonte di Ismaele in merito alla scomparsa di mons. Pietro Sigurani.
“Profetica anche la sua ricerca – aggiunge Ercoli – del dialogo con l’Islam preoccupandosi di dare speranze ai giovani della Tunisia e del Nord Africa. Si è adoperato sempre e senza sosta per costruire ponti di pace”. “Con la sua testimonianza – conclude Ercoli – ha saputo risvegliare le coscienze sopite di tanti romani”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy