Papa Francesco: “l’egoismo ci mangia il cuore, uscire per essere comunità”

“Madre, aiutaci ad essere una comunità che esce ad incontrare tutti”. È l’invocazione contenuta nel videomessaggio – in spagnolo – inviato dal Papa in occasione della Festa di Nostra Signora di Lourdes, che ricorre oggi, 11 febbraio. “Uscire a incontrare gli altri, ma anche uscire per incontrarsi a vicenda – puntualizza Francesco – perché l’incontro è reciproco, non è un’elemosina: è giocarsi per uno stile, è camminare uniti, è fuggire la tentazione dell’’io solitario’ e dell’isolamento per essere uniti agli altri, con gli amici, con la famiglia, con il popolo di Dio, tutti uniti dietro la Vergine”. “Per questo chiediamo alla Vergine che ci aiuti ad essere comunità”, l’appello del Papa: “Madre, aiutaci ad essere comunità, affinché cambiamo nell’incontro con la comunità”. “L’incontro è sempre aprirsi agli altri, il contrario dell’incontro è chiudere il cuore”, ha ribadito Francesco: “Madre, fa’ che non teniamo il cuore chiuso, perché l’egoismo è come una falena che mangia il cuore dentro”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy