This content is available in English

Germania: mons. Oster (Dbk) ai responsabili della pastorale giovanile, “restare creativi e sintonizzati, i ragazzi valgono davvero per noi”

Il vescovo responsabile della pastorale giovanile per la Conferenza episcopale tedesca (Dbk), mons. Stefan Oster, ha incoraggiato coloro che sono in attività ecclesiali con i giovani cattolici a essere disponibili con loro nonostante la pandemia e, dove necessario, a sviluppare forme nuove e creative di lavoro giovanile. “Il Covid-19 ci tiene con il fiato sospeso da un anno. Molto è cambiato, il mondo e con esso il nostro lavoro è stato letteralmente stravolto”, ha detto Oster in un video pubblicato oggi nel quale si rivolge a tutti gli operatori della pastorale giovanile e ai membri dell’associazionismo giovanile cattolico tedesco.
Il vescovo di Passau ha personalmente sperimentato che negli ultimi mesi è stato realizzato un grande lavoro creativo: gli animatori, i responsabili pastorali diocesani e locali, i giovani tutti hanno cercato e trovato nuovi modi in cui l’animazione giovanile cattolica può funzionare anche in condizioni di pandemia, ha osservato Oster. “Vorrei incoraggiarvi: rimanete sintonizzati, rimanete creativi, perché i nostri giovani valgono davvero per noi. E altre volte verranno di nuovo”, ha affermato il vescovo. Il video con il motto “Rendere possibile” è stato prodotto per conto della commissione giovanile della Dbk dal centro di lavoro per la pastorale giovanile (Afj) e può essere visualizzato e scaricato dal sito ufficiale.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy