Africa: Gmm, dai fondi per il 5×1000 borse di studio per i giovani del Benin

Il 5 per mille al Gmm “Un pozzo per la vita” per sostenere negli studi alcuni giovani del Benin (Africa occidentale). I fondi provenienti quest’anno dalla destinazione del 5 per mille saranno, infatti, impiegati dall’Organizzazione di volontariato meranese, fondata da Alpidio Balbo, per finanziare parte delle borse di studio che ogni anno, grazie anche al sostegno di molti benefattori, vengono messe a disposizione di studentesse e studenti che, nel Paese del golfo di Guinea, si preparano per una professione sanitaria, per l’insegnamento o come tecnici delle energie rinnovabili. “Destinare il 5 per mille delle proprie imposte è un gesto che ai contribuenti non costa nulla, ma che per il Gmm rappresenta un’importante fonte di finanziamento dei propri progetti umanitari”, si legge in una nota.
Per scegliere il Gmm “Un pozzo per la vita” quale destinatario del 5 per mille delle proprie imposte basta indicare nell’apposito riquadro del modello per la dichiarazione dei redditi il codice fiscale del Gmm (91014610215). “Quest’anno c’è una ragione in più per farlo: aiutare studentesse e studenti del Benin a costruire un futuro per sè, così da contribuire anche allo sviluppo del loro Paese”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy