Papa Francesco: “questa sera preghiamo uniti”. Bruni, alle 21 il messaggio per il Rosario promosso dalla Cei

“Come annunciato ieri durante l’udienza generale, questa sera alle ore 21, il Santo Padre si unirà da Santa Marta al Rosario promosso dai vescovi italiani e introdurrà la preghiera con un messaggio in cui invita ogni famiglia, ogni fedele, ogni comunità religiosa a rivolgersi al Signore perché custodisca in modo speciale ogni famiglia, particolarmente gli ammalati e le persone che si stanno prendendo cura di loro”. A dichiararlo ai giornalisti è il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni. “Questa sera preghiamo uniti, affidandoci all’intercessione di San Giuseppe, Custode della Sacra Famiglia, custode di ogni nostra famiglia”, l’invito del Papa: “Anche il falegname di Nazareth ha conosciuto la precarietà e l’amarezza, la preoccupazione per il domani; ma ha saputo camminare al buio di certi momenti, lasciandosi guidare sempre senza riserve dalla volontà di Dio”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy