Coronavirus Covid-19: Istituto Spallanzani, 201 pazienti positivi ricoverati, 18 necessitano di supporto respiratorio. Coppia cinese andrà al San Filippo Neri

All’Istituto Spallanzani di Roma “i pazienti Covid-19 positivi sono in totale 201. Di questi, 18 pazienti necessitano di supporto respiratorio”. Lo comunica, nel bollettino medico diffuso in mattinata, l’Istituto nazionale per le malattie infettive “Lazzaro Spallanzani” aggiungendo che “in giornata sono previste ulteriori dimissioni di pazienti già negativi al primo test e comunque asintomatici”.
L’Istituto nazionale per le malattie infettive informa che “i pazienti dimessi, che hanno superato la fase clinica e che sono negativi per la ricerca dell’acido nucleico del nuovo coronavirus sono 324. I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali, compresa la Città militare della Cecchignola, sono a questa mattina 46”.
“Dalla giornata di ieri – sottolineano dall’Inmi – lo Spoke di Casal Palocco è stato attivato con l’invio di pazienti ad alta intensità assistenziale. Da oggi sarà attivo anche lo Spoke Ospedale militare del Celio. Si ringrazia, a tal proposito, l’Autorità militare per la preziosa collaborazione”.
Infine, lo Spallanzani comunica che, “d’intesa con la Asl Roma 1, la coppia di coniugi cinesi, da tempo negativizzata ed ormai guarita, sarà trasferita in, giornata odierna, presso il Presidio ospedaliero San Filippo Neri di Roma, onde far completare la riabilitazione neuromotoria alla signora”

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy