Coronavirus Covid-19: mons. Pizziolo (Vittorio Veneto), giovedì celebra messa per chiedere dono della salute per diocesi e Italia

Giovedì 12 marzo, presso la chiesa della Madonna della Salute a Costa di Vittorio Veneto, il vescovo Corrado Pizziolo, insieme ad alcuni parroci della città, celebrerà alle 16.30 una santa messa per chiedere il dono della salute – fisica e spirituale – in questo momento di particolare sofferenza per la nostra diocesi e per l’Italia intera. La chiesa della Madonna della Salute è un luogo molto caro ai vittoriesi e alle comunità vicine che nei giorni prossimi al 21 novembre, ogni anno, salgono in pellegrinaggio al santuario. Edificata nel XVII secolo come voto in ringraziamento della liberazione dalla peste del 1630 che colpì duramente Venezia e i territori della Repubblica Veneta, la chiesetta, ricostruita e ampliata nel 1829, è dedicata alla beata vergine Maria, alla cui intercessione fu attribuita la fine del contagio. “Anche oggi, con la stessa fede dei padri, ci rivolgiamo al Signore e alla Madre sua per essere liberati da ogni male”, si legge in una nota.
La celebrazione, a porte chiuse, sarà trasmessa in diretta da La Tenda Tv alle 16.30. La messa, che vedrà sempre la presenza di alcuni parroci della città di Vittorio Veneto, sarà celebrata – a porte chiuse – anche giovedì 19 marzo, mercoledì 25 (solennità dell’Annunciazione) e giovedì 2 aprile.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy