Diocesi: San Marino-Montefeltro, domani a Pennabilli il vescovo Turazzi benedice il nuovo Messale

Domani pomeriggio, nella cattedrale di Pennabilli, il vescovo di San Marino-Montefeltro, mons. Andrea Turazzi, benedirà i volumi del nuovo Messale che, dal giorno seguente, verranno recapitati ad ogni comunità. La liturgia sarà trasmessa in streaming sulla pagina Facebook della diocesi. Il nuovo Messale sarà in uso in ogni chiesa della diocesi a partire dai primi Vespri della Prima Domenica di Avvento, 28-29 novembre. Nel decreto vescovile, mons. Turazzi scrive che “la nuova edizione del Messale Romano è un dono, frutto di un accurato e lungo lavoro di traduzione e di arricchimento dei testi, a cui si aggiunge l’aggiornamento per l’introduzione di feste e memorie di santi di recente canonizzazione. Ma è anche una responsabilità: esige una rinnovata attenzione al nostro modo di celebrare, nello spirito del rinnovamento conciliare. Talvolta i fedeli lamentano un modo di celebrare poco curato o col criterio del ‘fai da te’. Celebrare – si dice – è un’arte, ma più ancora uno stile che nasce ‘da dentro’. L’introduzione del nuovo Messale è un fatto che riguarda tutti: è lo scrigno che racchiude un tesoro immenso, patrimonio di duemila anni di fede e di preghiera. L’aggiornamento e la nuova traduzione testimoniano come il Messale sia qualcosa di vivo che accompagna il cammino del popolo di Dio nel tempo”. Dal vescovo anche l’annuncio di una prossima giornata diocesana di studio pensata in modo particolare per ministri, catechisti e gruppi liturgici.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy