Luciano Erba: Università Cattolica Milano, domani un evento nel centenario della nascita del poeta, francesista e docente dell’Ateneo

La Cattolica di Milano era la “sua” università. Quella dove ha sempre insegnato. Per celebrare Luciano Erba (1922-2010) nel centenario della sua nascita e la donazione dei suoi volumi di letteratura francese alla Biblioteca dell’Ateneo, domani nell’aula Bontadini (largo Gemelli 1 alle ore 14) l’evento “La biblioteca di Luciano Erba” promuove un reading dalla raccolta delle versioni poetiche, “I miei poeti tradotti”, a cura di Franco Buffoni, edita da Interlinea che ora manda in libreria il capolavoro del poeta, “L’ippopotamo”, in edizione commentata, a cura di Samuele Fioravanti (nella collana “Biblioteca di Autografo” fondata da Maria Corti, amica del poeta e francesista).
Sono in programma letture e commenti e nell’atrio dell’aula verrà allestita una mostra bibliografica di prime edizioni a cura della Biblioteca d’Ateneo. Dopo i saluti iniziali di Marisa Verna sono previste letture dall’antologia “I miei poeti tradotti” (Interlinea) a cura di Elena Gaffuri con le voci delle giovani studentesse Giulia Catullo, Sara Comparini, Arianna Galli, Nicole Rossi, Valentina Sbravati, Aline Gail Webster.
Seguono le relazioni di Roberto Cicala (Il tranviere metafisico e l’ippopotamo: ricordo da amico ed editore), Franco Buffoni (Le traduzioni-testo di Luciano Erba), Monica Lucioni (Tradurre mot-à-mot. Il caso di Blaise Cendrars) e Giulia Grata (Riciclare la tradizione. Il caso di Jean de Sponde).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy