Elezioni: Pisa, stasera al Parco dei Cappuccini confronto tra candidati su povertà, ambiente, legalità e rapporti fra politica e cittadini

Crescita delle povertà e delle disuguaglianze, ambiente ed energia, legalità, mafie e corruzione, rapporto fra politica e territorio e la crescente distanza dei cittadini da partiti e istituzioni. Sono questi i temi al centro del confronto tra sei candidati pisani alle elezioni politiche del 25 settembre in programma questa sera alle 21.15 nel Parco dei Cappuccini.
L’iniziativa si inserisce nel ciclo degli “Incontri per gente comune” organizzati dal Centro studi “I Cappuccini”, promosso da un articolato cartello di associazioni, organismi pastorali, realtà del terzo settore e imprenditoriali del territorio pisano tra cui Caritas, Pastorale Sociale e del lavoro, Azione Cattolica, Acli, Libera, Movimento politico per l’unità.
Parteciperanno Claudio Loconsole per il Movimento 5 Stelle, Federico Oliveri per Unione popolare, Michele Passarelli per Azione-Italia viva, Francesco Sala per Italia sovrana e popolare, Ylenia Zambito per la coazione di centro-sinistra (Partito democratico, Italia democratica e progressista, Impegno civico, Centro democratico, Alleanza Verdi e Sinistra e +Europa) ed Edoardo Ziello per quella di centro-destra (Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Noi Moderati, Toti-Brugnaro-UdC). A ciascuno di loro verranno rivolte domande alle quali potranno rispondere in un tempo massimo di tre minuti.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy