This content is available in English

Regno Unito: domenica il “Peace Sunday” della Chiesa cattolica. “Una cultura della cura come percorso di pace”

“Peace Sunday”. Così si chiama, in inglese, la giornata della pace che la Chiesa cattolica di Inghilterra e Galles celebra domenica prossima. Per l’occasione una lettera è stata inviata a tutte le parrocchie e alle scuole cattoliche dall’arcivescovo di Liverpool Malcolm McMahon, vicepresidente della Conferenza episcopale, nel quale il presule ricorda ai quasi cinque milioni di fedeli inglesi le parole pronunciate su questo tema da Papa Francesco alla fine dell’anno. Nello stesso messaggio l’arcivescovo McMahon chiede anche ai cattolici di promuovere il lavoro dell’associazione “Pax Christi” del quale è presidente e propone una serie di risorse e strumenti che l’associazione ha preparato per l’occasione. Il tema della giornata di quest’anno riprende il titolo del messaggio di Papa Francesco per la 54ª Giornata mondiale della pace: “A Culture of Care as a Path to Peace”, “Una cultura della cura come percorso di pace”. “Il messaggio cristiano di promozione della pace, attraverso la riconciliazione, la giustizia e la non violenza può offrire speranza e senso di direzione in questa nostra epoca”, scrive l’arcivescovo McMahon ai cattolici inglesi. “Vi invito a sostenere, anche con una donazione, il lavoro di Pax Christi come mezzo per contribuire praticamente a continuare il lavoro di costruzione della pace”. Già da qualche giorno molte delle ventidue diocesi cattoliche di Inghilterra e Galles stanno promuovendo il tema della pace sui loro siti e nelle chiese con manifesti e cartelli nei quali la parola “pace” è scritta in lingue diverse.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy