Regolarizzazione migranti: presentate 93.371 domande, oltre 81mila per lavoro domestico

Sono 93.371 le domande finora presentate relative alla procedura di emersione dei rapporti di lavoro e il rilascio del permesso di soggiorno temporaneo. Di queste 11.697 sono per lavoro subordinato e 81.674 per lavoro domestico. Sono 11.021 le domande in corso di ultimazione. Altre 4.386 arrivano dal canale gestito dalle Poste. Questi i numeri illustrati dal capo del Dipartimento per le Libertà civili e l’immigrazione del ministero degli Interni, Michele di Bari, nel corso di una riunione in videoconferenza a cui ieri hanno partecipato il viceministro dell’Interno, Matteo Mauri, e il ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Teresa Bellanova.
In una nota diffusa questa mattina dal Viminale, si evidenzia che “nel corso della riunione, si sono succeduti numerosi interventi da parte dei rappresentanti del mondo dell’associazionismo, dei sindacati, dei patronati e anche universitario che hanno espresso suggerimenti e posto quesiti per rendere più fluida la procedura”.
Le istanze di regolarizzazione potranno essere presentate entro il prossimo 15 agosto.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy