Coronavirus Covid-19: Manco (Cndu), nella scuola a distanza hashtag #SiamoTuttiUnici per sensibilizzare i ragazzi sull’autismo

La scuola italiana non deve mai rinunciare al suo obiettivo più importante che è quello di essere, per prima cosa, “una comunità educante per tutti, nessuno escluso”. Per questo, in occasione della ricorrenza annuale World Autism Awareness Day, istituita dall’Assemblea generale Onu nel 2007 e da allora celebrata il 2 aprile di ogni anno, il Coordinamento nazionale docenti diritti umani (Cndu) intende richiamare l’attenzione di tutti sui diritti delle persone affette dallo spettro autistico. In particolare, la docente Rosa Manco chiede al mondo della scuola di “illuminare le coscienze a distanza, anche stando da casa, dietro a un computer”. In Italia le migliaia di famiglie con persone con disturbi dello spettro autistico (Dsa) in questi giorni di emergenza sanitaria devono affrontare un’altra emergenza, quella della loro gestione e cura 24 ore su 24 a fronte di scuole chiuse, centri sanitari e socio-assistenziali chiusi, sospensione delle attività terapeutiche e assistenza domiciliare, nella maggior parte dei casi, sospesa. “Per questa occasione – spiega Manco – abbiamo pensato di chiedere ai docenti della scuola italiana di primo e secondo grado una copertina di Classroom azzurra, perché l’azzurro è colore che le Nazioni unite scelsero per l’autismo, e poi di lanciare per gli studenti l’hashtag #SiamoTuttiUnici che consiste nella condivisione su Classroom, di una foto-collage che creeranno i ragazzi, fornendo ognuno di essi un’idea, uno spunto, e ricollegandosi ovviamente all’hashtag! Una foto-collage buffa, improvvisata, ma vera! Perché non c’è nulla di più vero: siamo tutti unici!”.  E se questa idea “viene condivisa soprattutto dai giovani che si trovano spesso a confrontarsi in classe con compagni affetti dallo spettro autistico, allora – conclude – davvero la giornata celebrativa ha raggiunto il suo obiettivo che è quello di provare a maturare una piena consapevolezza sull’autismo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy