Coronavirus Covid-19: mons. Panzetta (Crotone), “viviamo questo tempo nella fede, nella speranza e nell’amore”

“Un messaggio di fiducia e di incoraggiamento nei confronti di quanti sono spaventati e soprattutto di quanti sono più direttamente coinvolti o stanno più soffrendo per gli sviluppi dell’emergenza sanitaria in corso”. E’ quello che invia alla diocesi di Crotone – Santa Severina l’arcivescovo, mons. Angelo Raffaele Panzetta. “La nostra comunità diocesana- scrive – come tutte le altre che vivono in Italia, è oggi molto provata nella sua vita ecclesiale”, che è stata “ampiamente ridimensionata per rispettare adeguatamente le disposizioni delle pubbliche autorità le quali sono intenzionate dal desiderio di difendere la salute e il bene comune”. Per l’arcivescovo “questa vicenda, che coinvolge ormai il mondo intero, ci può portare anche a riscoprire una verità che ogni tanto sembra essere dimenticata: gli uomini costituiscono una sola famiglia fatta da persone che sono fratelli, profondamente legati, e quindi necessariamente solidali gli uni nei confronti degli altri”. Da qui l’auspicio: “viviamo questo tempo nella fede, nella speranza e nell’amore” e “quando tutto sarà passato, ci ritroveremo probabilmente ad essere migliori di prima perché il pericolo che stiamo vivendo ci sta offrendo un’occasione per riflettere in vista della verifica, della conversione e della revisione dei nostri stili di vita”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy