Diocesi: Bologna, quattro serate sul tema dell’amore in occasione della memoria liturgica di San Valentino

In occasione della memoria liturgica di San Valentino, patrono degli innamorati, l’Ufficio diocesano per la famiglia di Bologna, la parrocchia di Santa Maria della Carità e di San Valentino e la Zona pastorale San Felice presentano una serie di incontri e di momenti di preghiera intorno al tema dell’amore. L’iniziativa dal titolo “San Valentino 2020” comprende quattro serate: domani, alle ore 19, preghiera con i “single” nella chiesa di San Valentino (via Calari, 10); mercoledì 12 febbraio, alle ore 20.30, il cardinale arcivescovo di Bologna Matteo Zuppi incontra i fidanzati nella chiesa di Santa Caterina di Saragozza (via Saragozza, 61); giovedì 13 febbraio, alle ore 19, preghiera con le persone che hanno vissuto o vivono una sofferenza nell’amore, nella chiesa di San Valentino (via Calari, 10); venerdì 14 febbraio, alle ore 19, messa con gli sposi che celebrano l’anniversario di matrimonio nella chiesa di Santa Maria della Carità (via San Felice, 64), presieduta dal vicario generale per l’amministrazione, mons. Giovanni Silvagni.
“L’amore è qualcosa che riguarda la vita di ogni essere umano. Per questo – ha detto don Davide Baraldi, vicario episcopale per il laicato e parroco a Santa Maria della Carità – vorremmo che questi quattro momenti, temporalmente distinti ma idealmente pensati come un’unica preghiera, rendano evidente l’attenzione della Chiesa di Bologna per tutti: così come celebriamo l’amore realizzato, siamo accanto a chiunque viva una ferita sentimentale”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy