Meeting di Rimini: Metsola (Parlamento Ue), “Putin ha scatenato una guerra illegale. Abbiamo bisogno di restare uniti”

(da Rimini) “Il mondo dopo il 24 febbraio è più pericoloso. Putin ha scatenato una guerra illegale contro l’Ucraina indipendente e sovrana. Abbiamo bisogno gli uni degli altri: è il modo migliore per superare le sfide che ci attendono. Il nostro futuro è solo insieme”. Lo ha detto la presidente del Parlamento europeo, Roberta Metsola, in un video messaggio inviato all’incontro “Europa e futuro” svoltosi oggi pomeriggio al Meeting di Rimini (20-25 agosto). Metsola ha affermato che “il ruolo della Ue è cambiato con conseguenze significative per i cittadini. La carenza di energia e l’aumento dei prezzi ci mettono a dura prova. Ma in questo momento dobbiamo rimanere ancora più uniti”. “Dobbiamo rispondere con un forte senso di speranza che la cooperazione è l’unica via, la democrazia deve trionfare sull’autoritarismo”, ha rimarcato Metsola definendo “storica” la decisione, da parte dell’Europa, di assegnare all’Ucraina lo status ufficiale di Paese candidato ad entrare nell’Ue. “Solo così l’Ue potrà restare un luogo di “speranza e solidarietà che non lasci indietro nessuno. Viviamo in tempi di incertezze e sfide incredibili e dopo due anni di pandemia Putin ha scatenato una guerra illegale contro l’Ucraina indipendente e sovrana”. “Le bombe russe – ha denunciato la presidente – hanno ucciso indiscriminatamente, l’esercito russo ha violentato le donne ucraine, milioni di ucraini sono stati costretti a fuggire dal loro paese cercando rifugio in Europa da uno spietato autocrate che influenza Stati vassalli. Siamo rimasti uniti perché sappiamo che gli Ucraini non combattono solo per la loro patria ma per preservare i valori alla base del nostro modo di vivere: libertà, democrazia e Stato di diritto”, ha concluso Metsola che non ha mancato di ringraziare il Meeting e i suoi volontari per il lavoro svolto in questi lunghi anni.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy