Diocesi: Pescara-Penne, stasera inaugurazione dell’anno giudiziario del Tribunale ecclesiastico

Sarà la prolusione del prof. Manuel Jesùs Arroba Conde, giudice presso il Tribunale della Rota della Nunziatura Apostolica in Spagna e docente di Diritto processuale canonico, ad inaugurare l’anno giudiziario del Tribunale ecclesiastico dell’arcidiocesi. L’evento è in programma per la serata di oggi, venerdì 11 marzo, alle 18, presso l’Aurum. Arroba Conde tratterà il tema “Tra fallimento coniugale e accertamento della nullità: il processo canonico”. Nel corso dell’inaugurazione interverrà anche Angelo Mariano Bozza, presidente del Tribunale di Pescara su “Separazioni e divorzi nella realtà italiana e locale. Rapporti con il processo canonico”.
“Parlare di nullità matrimoniale è sempre difficile, ma essenziale”, ha affermato con chiarezza don Maurizio Buzzelli, presidente del Tribunale ecclesiastico diocesano, spiegando il motivo delle relazioni che si alterneranno durante l’inaugurazione. “Siamo interpellati come Chiesa – ha proseguito – dalle tante sentenze che risultano affermative per immaturità ed incapacità ad assumere oneri e doveri da parte dei nubendi; siamo interrogati riguardo alla formazione al Sacramento del Matrimonio, alla verifica della validità dello stesso nell’istruzione prematrimoniale, ma siamo altresì chiamati a parlare con semplicità alle gente e a spiegare l’iter del Processo Canonico che Papa Francesco ha riformato nella lettera apostolica Mitis Iudex Dominus Iesus del 2018 chiedendo ai vescovi e alle comunità locali di interessarsi in prima persona delle famiglie ferite”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy