Papa Francesco: Regina Caeli, “vi auguro di sentirvi sempre misericordiati per essere a vostra volta misericordiosi”

(Foto Vatican Media/SIR)

“Voi rappresentate alcune realtà nelle quali la misericordia si fa concreta, si fa vicinanza, servizio, attenzione alle persone in difficoltà. Vi auguro di sentirvi sempre misericordiati per essere a vostra volta misericordiosi”. Così il Papa, al termine del Regina Caeli di ieri, guidato dalla chiesa di Santo Spirito in Sassia, al termine della messa presieduta per la festa della Divina Misericordia. “Prima di concludere questa celebrazione – le parole di Francesco, rivolte alle circa 80 persone presenti – vorrei ringraziare quanti hanno collaborato per prepararla e per trasmetterla in diretta. E saluto tutti coloro che sono collegati tramite i media. Un saluto particolare rivolgo a voi, presenti qui nella chiesa di Santo Spirito in Sassia, santuario della Divina Misericordia: fedeli abituali, personale infermieristico, carcerati, persone con disabilità, rifugiati e migranti, Suore ospedaliere della Divina Misericordia, volontari della Protezione civile”. “La Vergine Maria, Madre della Misericordia, ottenga questa grazia a tutti noi”, ha concluso il Papa.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy