Diocesi: Cesena, morto il primo parroco di Villachiaviche don Marino Budelacci

È morto ieri sera don Marino Budelacci, primo parroco di Villachiaviche (Cesena). In parrocchia era rimasto per 55 anni, fino all’arrivo di don Daniele Bosi che ha proseguito l’opera del predecessore. Il sacerdote era a riposo da alcuni anni. Negli ultimi tempi si era ritirato nella residenza “Opera don Baronio”. Il funerale si terrà giovedì 2 luglio, alle 9,30, a Villachiaviche e sarà presieduto dal vescovo di Cesena-Sarsina, mons. Douglas Regattieri. La salma verrà poi tumulata nel cimitero urbano di Cesena. Domani sera nella stessa parrocchia alle 20,30 verrà celebrata una Messa in suffragio del sacerdote e dalle 21 si proseguirà con una veglia di preghiera. La chiesa rimarrà aperta fino alle 24.
Don Marino Budelacciera era nato a San Vittore di Cesena il 18 febbraio 1931 ed era stato ordinato, in cattedrale a Cesena, il 10 luglio 1954. Dopo l’ordinazione inizia il suo ministero come vicario del parroco a Sant’Egidio. Dopo tre anni, nel 1957, avvia la parrocchia autonoma di Villachiaviche e qui rimane parroco fino al 2012. Per altri sei anni ha abitato in una casa privata sempre nel territorio parrocchiale e dal 2018 si era ritirato nella casa di riposo “Don Baronio”, dove è spirato ieri sera.
Tra i suoi incarichi se ne contano diversi come assistente diocesano dell’Azione cattolica e della Fism, la Federazione delle scuole materne.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy