Economia: Mattarella, “cogliere opportunità di un rilancio in termini di qualità, benessere, crescita”. In gioco “il destino stesso dell’Europa”

“Possiamo e dobbiamo saper cogliere da questa crisi, che pure ha avuto tratti drammatici, le opportunità di un rilancio in termini di qualità, di benessere, di crescita. Ogni parte della comunità ha una sua propria responsabilità e gioca un ruolo che può risultare determinante. Le imprese, in special modo, possono contribuire alla ripartenza investendo sull’innovazione e sulla qualità”. Lo ha scritto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel messaggio inviato all’amministratore delegato del Gruppo 24 ore spa, Giuseppe Cerbone, in occasione del convegno “Made in Italy: the restart”.
Per il Capo dello Stato, “il carattere innovativo della risposta di cui l’Europa è stata capace e le ingenti risorse che saranno disponibili forniscono un’occasione storica per il nostro sistema economico”. “L’opportunità di rilancio riguarda, in fondo, il destino stesso dell’Europa, la sua forza come attore globale, in grado di incidere sulle pressanti sfide che riguardano l’ambiente, il commercio, i modelli sociali, l’assistenza sanitaria”, ha proseguito Mattarella. “Dal diritto universale al vaccino, al superamento di penalizzanti barriere commerciali, sentiamo come interessi e valori europei possano affermarsi a vantaggio di una più proficua cooperazione globale”, il monito del presidente: “Ma solo un’Europa più forte e coesa può far valere quell’approccio multilaterale che oggi risulta ancor più necessario di fronte a tentazioni egoistiche e di chiusura che si affacciano nel mondo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy