Policlinico Gemelli: domani proiezione di “Pinocchio” per i ricoverati. Matteo Garrone e Federico Ielapi ne racconteranno curiosità e retroscena

Domani alle 16, presso la Sala MediCinema Italia del Policlinico universitario Agostino Gemelli Irccs, Matteo Garrone e Federico Ielapi, il noto regista e il piccolo protagonista del nuovo film “Pinocchio”, racconteranno curiosità e retroscena della lavorazione del film in una proiezione riservata ai pazienti ricoverati, ai loro familiari, ai medici e agli operatori sanitari del Gemelli. “Il regista e il piccolo protagonista – si legge in un comunicato – racconteranno i segreti, le emozioni e i retroscena emersi durante la lavorazione del film, nelle sale dal 19 dicembre scorso, una favola che incanta gli occhi e si avvicina al libro di Carlo Collodi con amore, devozione e rispetto. Per questa occasione speciale tutti i pazienti, piccoli e adulti, potranno interagire col regista e il protagonista, per scoprire la magia del cinema nella realizzazione del film Pinocchio”. Per gli organizzatori dell’iniziativa si tratta di “un’occasione imperdibile per tanti pazienti, che potranno trascorrere un momento di grande sollievo con la visione del film e la conoscenza diretta del suo interprete e del suo regista. La terapia di sollievo risulta elemento sempre più importante nella gestione dei protocolli di umanizzazione ospedaliera e nello studio degli effetti positivi che il cinema produce anche in ambito di cura e soccorso al paziente”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy