Pastorale degli anziani: card. Farrell, “crescente longevità è rivoluzione democratica”

(Foto Siciliani-Gennari/SIR)

“La crescente longevità della popolazione è un’autentica rivoluzione democratica che non possiamo più ignorare”. Ne è convinto il card. Kevin Joseph Farrell, prefetto del Dicastero per i laici, la famiglia e la vita, che ha aperto questo pomeriggio all’Augustinianum, a Roma, il primo Congresso internazionale di pastorale degli anziani, incentrato sul tema “La ricchezza degli anni”. In un mondo in cui la popolazione anziana cresce in maniera rapidissima, ha fatto notare Farrell, “l’invecchiamento ha delle implicazioni sociali, economiche, antropologiche e politiche”. “Dobbiamo imparare a considerare l’anziano come un dono”, l’invito del cardinale, secondo il quale “bisogna chiedersi come la Chiesa può aiutare la società a capire che la vita lunga è un dono prezioso”. “Gli anziani devono vivere in famiglia”, ha sottolineato Farrell, indicando come una delle priorità pastorali l’aiutare le famiglie a svolgere questo compito.

(Foto Siciliani-Gennari/SIR)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy