Unitalsi: Rocco Palese è il nuovo presidente nazionale

(Foto Unitalsi)

Rocco Palese è il nuovo presidente nazionale dell’Unitalsi. Ad eleggerlo i membri dell’Assemblea nazionale riuniti oggi a Roma presso Casa Bernadette, struttura di accoglienza e sede dell’Unitalsi. Con 27 voti favorevoli Rocco Palese è stato eletto presidente nazionale dell’Unitalsi. Palese succede ad Antonio Diella in scadenza di mandato. A completare il quadro dirigenziale della Presidenza nazionale, sono stati eletti i membri del nuovo Consiglio direttivo: Enrico Broccanello, Cosimo Cilli, Sabatino Di Serafino, Roberto Maurizio, Maria Gisella Molina, Biancamaria Spada, Roberto Torelli. Nella stessa assemblea sono stati nominati anche il presidente e i membri del Collegio dei Probiviri e il presidente e i membri del Collegio dei Revisori dei conti. “Con grande responsabilità e anche con tanta fiducia – ha detto Palese al momento della proclamazione – insieme ai presidenti dell’Unitalsi di tutta Italia, oggi abbiamo la certezza che la nostra Associazione continuerà a svolgere il suo mandato nella Chiesa attraverso le sue attività che si concretizzano nei pellegrinaggi al servizio degli ammalati, delle persone fragili e dei più piccoli e nelle attività che l’Associazione svolge quotidianamente nei territori”. Palese ha un lungo trascorso nell’associazionismo come volontario e responsabile a diversi livelli nella sua Sottosezione di appartenenza e nella Sezione Lucana dell’Unitalsi. Negli ultimi anni è stato membro del Consiglio direttivo fino a ricoprire la carica di vicepresidente nazionale. Ragioniere e commercialista, svolge la sua attività prevalentemente nella città di Potenza dove è nato nel 1957 e vive con sua moglie Alessandra e i suoi 4 figli.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa

Informativa sulla Privacy