Papa Francesco: all’Angelus, “in Somalia pericolo mortale a causa della siccità”

(Foto Vatican Media/SIR)

“Desidero attirare l’attenzione sulla grave crisi umanitaria che colpisce la Somalia e alcune zone dei Paesi limitrofi”. Lo ha detto Papa Francesco al termine dell’Angelus di domenica scorsa. “Le popolazioni di questa regione, che già vivono in condizioni molto precarie, si trovano ora in pericolo mortale a causa della siccità”, ha aggiunto.
Il suo auspicio è che “la solidarietà internazionale possa rispondere efficacemente a tale emergenza”. “Purtroppo la guerra distoglie l’attenzione e le risorse, ma questi sono gli obiettivi che esigono il massimo impegno: la lotta alla fame, la salute, l’istruzione”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa

Informativa sulla Privacy