Assunta: mons. Marcianò (ordinariato militare), “Maria ci mostra la sua fede per aiutarci a crescere”

“Per aiutare la nostra fede a crescere come la sua, Maria non solo ci mostra la sua fede ma fa sì che si faccia dono a Dio per noi”. Lo ha scritto mons. Santo Marcianò, ordinario militare per l’Italia, in occasione della solennità dell’Assunta.
Il presule ha ribadito: “L’opera di Maria nel mondo è una grande opera di intercessione, così i fedeli la sperimentano sentendo Lei vicina nelle difficoltà e nelle angosce che attraversano la storia, meravigliosamente capace di portare le suppliche del mondo a Dio il quale, solo, opera prodigi. Ma anche questo mistero di intercessione – ha proseguito Marcianò – si radica nella sua fede, quella fede che, in risposta alla straordinaria chiamata di Dio, fa sì che, come afferma il Concilio riprendendo la Dottrina dei Padri della Chiesa, Maria ‘non fu strumento meramente passivo nelle mani di Dio, ma cooperò alla salvezza dell’uomo con libera fede e obbedienza’. La madre è sempre unita al Figlio nell’opera della Redenzione”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa

Informativa sulla Privacy